Sab. Dic 14th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Telese Terme. I Carabinieri incontrano gli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale M. D’Azeglio

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Oggi ricorre la giornata dedicata al ricordo dei Caduti Militari e Civili nelle missioni internazionali

TELESE TERME (BN). Appuntamento tra l’Arma dei Carabinieri ed i giovani studenti nell’ambito delle iniziative promosse dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento per la diffusione della “cultura della legalità”, il Comandante della Compagnia di Cerreto Sannita, Cap. Francesco Altieri e quello della locale Stazione, Luogotenente Roberto D’Orta hanno tenuto un incontro con un folto numero di studenti e docenti della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale M. D’Azeglio di Telese Terme.

L’Arma ha voluto tenere l’incontro proprio oggi, che ricorre la giornata dedicata al ricordo dei Caduti Militari e Civili nelle missioni internazionali e quanti si impegnano per la risoluzione di conflitti ed il rispetto dei diritti umani nel mondo a prezzo anche della propria vita.

Nel corso del confronto dialettico i due comandanti dell’Arma, accolti dalla responsabile per la cultura del plesso prof.ssa Maria Abbamonti, hanno sottolineato insieme alla stessa responsabile i comportamenti civili e responsabili che costituiscono i modelli e le norme per la buona e serena convivenza sociale, richiamando l’attenzione e la sensibilità degli studenti sull’importanza del risveglio della propria coscienza civile nel pieno rispetto dei principi di legalità.

I temi affrontati di diffuso interesse giovanile, hanno suscitato la viva partecipazione dei ragazzi, in particolare, è stato posto anche l’accento sulle questioni legate al mondo dei social network, come il cyberbullismo esul sempre attuale fenomeno del bullismo.

Nel corso dell’incontro è stato proiettato un video promozionale delle attività della Benemerita, seguito con vivo interesse dai ragazzi. Sono state illustrate le varie Organizzazioni dell’Arma nelle sue principali componenti Addestrative, Mobili, Speciali e Territoriali, evidenziando come le Stazioni, principali presidi dell’Arma, siano presenti in tutte le realtà: da quella metropolitane a quelle più isolate e tenute insieme tra loro da un filo accomunante i forti valori morali ed ideali da porre al servizio delle comunità.

Gli studenti hanno poi rivolto numerose domande agli stessi relatori che, di buon grado, hanno fornito loro alcune risposte di orientamento e fornito alcuni suggerimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close