News

Teramo, c'è il si della maggioranza. Arriva Goldrake. Di Giandomenico: "è un progetto per la città"

TERAMO – Finalmente, dopo tanto penare, è arrivato il si della maggioranza in comune guidata da Gianguido D’Alberto al progetto di Carmine Di Giandomenico, star internazionale del fumetto, teramano doc, che sogna di far atterrare il robot di Actarus nella sua città natale.

“E’ una questione di rilancio per tutta l’area. Turismo e attività economiche ne beneficieranno sicuramente” – dice un soddisfatto Di Giandomenico – “il tutto costerà 180.000 euro.”

Il Goldrake di Teramo avrà tanto in comune con il suo omologo dei cartoni animati, infatti sarà un esempio di efficientamento energetico, poiché le luci funzioneranno tutte con l’energia fotovoltaica.

“Ho ceduto l’idea gratuitamente, 3 amici si sono offerti gratuitamente di sviluppare l’idea Aldonso Di Felice (progettazione architettonica e strutturale), Piero Aquilini (ideazione scenografica manifestazioni) e Pietro Iommi (modellazione 3d), ora la palla passa al comune per avere tutte le autorizzazioni amministrative e anche dello sfruttamento dell’immagine che deve essere autorizzato da Nagai e dalla Dynamic. In cuor mio sogno un’inaugurazione con Go Nagai e Romano Malaspina presenti, sarebbe un sogno.”

Ma purtroppo, adesso, il popolare fumettista sta ricevendo anche diversi attacchi dai suoi stessi concittadini, poiché l’ubicazione, adesso che l’opera potrebbe essere effettivamente realizzata, viene contesa tra più zone della città stessa. Il tempo di consegna della stessa è previsto in 6/8 mesi, ma non sarà possibile consegnarla entro il 26 luglio (come era previsto all’inizio) perché dal punto di vist burocratico i tempi sono troppo stretti.

Mentre chiacchieravamo Carmine mi dice “ci tengo a ribadire una cosa, la regione mi ha chiesto di realizzare la stessa opera a Pescara, finanziata dalla Regione stessa, ma io ho declinato. O la faccio per la mia città, o non se ne fa nulla”

E niente, lui è così, uno dei più grandi artisti del fumetto del mondo, innamoratissimo del posto dove e nato.
Speriamo che gli altri attori di questa vicenda abbiano lo stesso amore per questa terra.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

1 Comment

  1. Opera contesa da chi? Turismo? io li studierei sti turisti che vengono a Teramo per vedere Goldrake.
    Continuate ad accanirvi con Piazza Garibaldi continuate!!!! Che caxxe de monne brette!!!

Comments are closed.