• Dom. Ott 17th, 2021

#terremoto | Domattina parte la raccolta per le vittime del sisma. I punti di raccolta dell'Alto casertano e i prodotti "idonei"

DiThomas Scalera

Ago 25, 2016

L'esercito al lavoro (difesa)
L’esercito al lavoro (difesa)

Stamattina ci siamo coordinati con il gruppo di Protezione Civile di Marzano Appio che ci ha dato dritte per i generi che si possono raccogliere in questa fase.
Al momento la raccolta degli alimenti deve essere limitata a prodotti a lunga conservazione:
– Scatolame generico (Simmenthal, Tonno e altri tipi)
– Pasta
– Latte a Lunga conservazione
– Zucchero
-Caffè
(Raccoglieremo anche prodotti senza glutine grazie all’impegno di Silvia Vollucci)
Sono graditi tutti i prodotti per l’igiene personale
Utensileria personale:
– Piatti
– Posate
– Bicchieri
Farmaci di prima necessità, valigette pronto soccorso, garze
Vestiario (il tutto deve essere nuovo ed etichettato):
– Indumenti intimi
– Vestiario
– Coperte, asciugamani
Per quanto riguarda il comune di Vairano un punto di raccolta è fissato presso il Circolo Culturale e Sala Giochi Scalera in via Abruzzi a Vairano Scalo, dalle 8 alle 20.
Per il comune di Marzano Appio il punto di raccolta è presso la sede della locale Protezione Civile.
per il comune di Pietramelara il punto di raccolta sarà presso l’abitazione del sig. Tommy Luciani (contattatelo).
Altri punti di raccolta possono comunicare la loro disponibilità a questa pagina o a Thomas Scalera.
la raccolta durerà almeno fino a Domenica. (nei prossimi giorni potremo essere più precisi).
Va da se che, vista la centralità del punto di raccolta di Vairano i comuni viciniori possono fare riferimento ad esso.
Tutto il materiale raccolto sarà poi consegnato alla Protezione Civile che provvederà a distribuirlo sui luoghi del sisma.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru