campaniaCasertaCronacaNews

Napoli. Drammatico incidente autostradale, 2 morti e 5 feriti

Coinvolte 6 macchine nel tratto autostradale A1 Milano-Napoli

NAPOLI. Drammatico maxitamponamento. Due morti e cinque feriti è il bilancio di un grave incidente che ha coinvolto nella notte sei auto nel tratto dell’A1 Milano-Napoli compreso tra Acerra ed Afragola ed il bivio con l’A16 in direzione Napoli. Il tratto autostradale è stato chiuso alle 4,15 di stamattina e successivamente riaperto alle 7,40. Secondo quanto riferisce Autostrade si sono registrati numerosi disagi, tre chilometri di coda tra Villa Literno e Afragola, in progressivo smaltimento nella tarda mattinata di oggi. Sul luogo dell’incidente mortale sono intervenuti rapidamente i soccorsi sanitari e meccanici, i Vigili del Fuoco, le pattuglie operative della Polizia Stradale, oltre al personale della Direzione 6° Tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia. Prima della riapertura sono stati invece sin da subito predisposti percorsi alternativi: per tutti gli automobilisti da Roma diretti verso Napoli o Bari, è stato consigliato di immettersi sull’A30 Caserta-Salerno in direzione Salerno, proseguire fino allacciamento A30/A16 Napoli-Canosa per poi seguire verso Napoli o Canosa.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

More in:campania

0 %