• Gio. Ott 21st, 2021

Terribile incidente sulla Telesina

DiThomas Scalera

Ott 18, 2013

La superstrada è attualmente chiusa. Sul posto l’equipaggio dell’ambulanza che ha trasportato la dottoressa Rosa Maria Fiorentino di Avellino al nosocomio di Caserta in codice rosso… Terribile incidente avvenuto qualche ora fa sulla Superstrada Benevento – Caianello all’altezza dello svincolo di Gioia Sannitica.

Un Tir guidato da un cittadino di nazionalità greca, proveniente appunto dalla Grecia, improvvisamente lungo la corsia di marcia in direzione di Caianello, si è ribaltato, terminando la sua incredibile ed impressionante corsa nella scarpata laterale della carreggiata, quasi nei pressi di un’azienda agricola bufalina gioiese. Purtroppo, dal lato opposto giungeva in quel preciso istante una Citroen C3, guidata da una dottoressa di Avellino che proveniva da Roma e stava tornando a casa. Si tratta della 52enne Rosa Maria Fiorentino che per evitare l’impatto frontale con il camion, sebbene le notizie siano ancora frammentarie, rovinava con il suo veicolo contro il guard -raill. Al momento la superstrada è chiusa al traffico e, la scena che si è presentata ai soccorritori è stata a dir poco apocalittica. Sul posto i Vigili del Fuoco di Teano, i Carabinieri e la Polizia Stradale. La donna infortunata è stata trasportata in codice rosso all’ospedale di Caserta in gravi condizioni. E al peggio non c’è fine, in quanto il grosso Tir nel ribaltarsi ha rotto anche i serbatoi del carburante e pare che molto gasolio stia fuoriuscendo dal veicolo. Una situazione molto difficile per i Vigili del Fuoco che stanno lavorando in condizioni davvero critiche.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru