• Mar. Ott 19th, 2021

Terza Categoria: il Castelvolturno rimane al primo posto seguito dal Pietramelara e dal Pignataro

DiThomas Scalera

Apr 3, 2015

calcio terza categoria logo
Quattro vittorie casalinghe e due vittorie in trasferta rappresentano i risultati della 16^ giornata di campionato di terza categoria girone B.
Il Castelvolturno rimane fermo al posto più alto in classifica dopo aver sconfitto, in trasferta, lo Sparta Mondragone; mentre l’Atletico Pietramelara viene battuto dalla Sessana Football Club.
Il derby Caleno che ha visto scontrarsi l’Agrocaleno e l’Atletico Nuova Pignataro viene vinto dalla squadra Calena. Il S. Andrea del Pizzone continua a vincere, infatti anche questa volta riesce ad avere la meglio sul Rongolise Calcio; mentre il Real Collepiano colleziona la sua undicesima sconfitta contro il Fulgor Cancello Arnone. Dopo la partita rinviata della settimana scorsa  il Pietramelara è più carico, infatti riesce a conquistare la sua terza vittoria in campionato contro il S. Marco di teano.

AGROCALENO – ATLETICO NUOVA PIGNATARO   2-0

PIETRAMELARA – S. MARCO DI TEANO   3-0

REAL COLLEPIANO – FULGOR CANCELLO ARNONE   0-4

S.ANDREA DEL PIZZONE – RONGOLIS CALCIO    3-0

SESSANA FOOTBALL CLUB – ATLETICO PIETRAMELARA    6-0

SPARTA MONDRAGONE – CASTELVOLTURNO   0-3

Classifica:  http://www.sportpignataro.onweb.it/it/atletico-nuova-Pignataro

Pos

Squadra

Giocate

Punti

1

CASTELVOLTURNO

15

38

2

ATLETICO PIETRAMELARA

16

34

3

ATLETICO NUOVA PIGNATARO

16

34

4

AGROCALENO

15

33

5

SESSANA FOOTBAL CLUB

16

31

6

S.ANDREA DEL PIZZONE

16

29

7

FULGOR CANCELLO ARNONE

16

22

8

REAL COLLEPIANO

16

13

9

RONGOLISE CALCIO

15

11

10

PIETRAMELARA

14

8

11

SPARTA MONDRAGONE

16

7

12

S.MARCO DI TEANO

15

6

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru