• Mar. Lug 5th, 2022

Denunce da parte dei carabinieri di Teverola

TEVEROLA. I carabinieri di Teverola, coadiuvati da personale della S.I.O. del 10° Reggimento Carabinieri “Campania”, del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Caserta, e da personale specializzato dell’A.D.M. Monopoli di Napoli, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 30enne albanese proprietario di un bar del luogo. L’uomo in atto già  in carcere per altri reati è stato denunciato insieme ad un 38enne del luogo, suo collaboratore, in quanto all’interno dell’esercizio commerciale sono state rinvenute e sequestrate 3 slot machine funzionanti non collegate alla rete statale di raccolta gioco e prive di titoli autorizzativi.

Nel corso del medesimo servizio i carabinieri hanno denunciato un 47enne italiano, residente in Belgio, in quanto, a seguito di una perquisizione, è stato trovato in possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli. I militari hanno altresì contestato 9 contravvenzioni al codice della strada, denunciato di un cittadino italiano recidivo nel guidare senza la patente di guida poiché mai conseguita e controllato 45 persone e 27 veicoli.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale