• Gio. Ott 21st, 2021

Teverola. Inseguimento dei carabinieri finito con incidente, giovani trovati con armi e droga

DiThomas Scalera

Feb 5, 2017


Inseguimento da parte dei carabinieri di Aversa questa notte a Teverola. Risulta che una Alfa Romeo 147 non si è fermata all’alt dei militari che hanno proceduto quindi all’inseguimento durato cinque chilometri e terminato nel territorio di Gricignano d’Aversa dove l’auto fuggiasca ha perso il controllo scontrandosi con una Fiat Panda. I fuggitivi hanno tentato una disperata fuga a piedi ma sono stati bloccati. Si tratta di Bruno Nocchiero classe 1994 di Aversa, Raffaele Improta classe 1995 di Teverola e Giuseppe Vello classe 1992 di Teverola. Nell’auto sono state trovate diverse armi come tirapugni, un coltello e una mazza da baseball. Inoltre sono stati trovati diversi grammi di hashish. I tre sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e porta d’armi e oggetti atti ad offendere. Il conducente della Fiat Panda coinvolta nell’impatto è rimasto contuso e la 147 dei fuggitivi risultava non coperta dall’assicurazione.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru