• Ven. Ott 22nd, 2021

Strage in Thailandia dove un soldato apre il fuoco in un centro commerciale uccidendo dodici persone

Almeno dodici persone sono state uccise da un soldato che ha sparato in un centro commerciale nella città di Nakhon Ratchasima, in Thailandia. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo ha rivolto il fuoco contro il proprio superiore e altri compagni, poi è entrato in un centro commerciale e ha continuato a sparare indiscriminatamente contro la folla.

Il killer ha trasmesso in diretta su Facebook gli spari, poi ha subito cancellato il video, e pubblicato un selfie con un fucile e il commento “sono così stanco”. Il soldato, identificato come caporale Jakrapanth Thomma, assegnato alla caserma di Surathampithak, è riuscito a fuggire.

Jakrapanth Thomma

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale