• Lun. Ott 18th, 2021

Tora e Piccilli. Buon successo per ‘La Notte Bianca di S. Lucia’, festa delle Luci

DiThomas Scalera

Dic 15, 2015

12388256_10204410088047367_1410099774_n

TORA E PICCILLI. Sabato 12 dicembre in piazza Umberto I a Tora e Piccilli si è tenuta la notte bianca di S. Lucia, festa delle luci. Il tema di quest’anno è stata la luce, simbolo di pace nel mondo. Un affluenza nei limiti ma soddisfacente. Il momento clou è stata la rappresentazione di Santa Lucia in un corteo storico accompagnata da musici e sbandieratori, bambini e adolescenti, in tunica bianca con candele in mano oltre alle figure del clero. Ognuno ha potuto esprimere un messaggio di pace all’ingresso di santa Lucia, il popolo intorno a grandi falò proprio come nelle antiche tradizioni, a raccontarsi il Natale e le feste. Dopo il rituale dell’accensione dei falò e il discorso sulla pace da parte delle istituzioni locali, è avvenuto il lancio in cielo di oltre 100 lanterne quale simbolo di luce. Una mostra sull’artigianato locale, degustazioni di prodotti tipici, enogastronomia, animazione per bambini, spettacoli itineranti, musica popolare, stand al chiuso e piazza riscaldata hanno completato il programma della manifestazione. L’evento è stato patrocinato dal Comune in collaborazione con l’Ept, la Camera di Commercio di Caserta e la Comunità Montana Monte Santa Croce. La regia è stata curata da Luigi Formicola, grande storico locale. Un sentito ringraziamento va al Sindaco di Tora e Piccilli Natascia Valentino la quale ha creduto subito al progetto incitando le associazioni locali. Lo stesso sindaco ha anche tenuto un discorso sulla pace nel mondo. Quello che l’amministrazione vuole sottolineare è che, nonostante il freddo e una affluenza minore dall’ultimo evento tenutosi in paese, c’è stata sicuramente soddisfazione nel vedere un paese immenso di luci che ha ben accettato arrivo di santa Lucia, un evento diverso dai soliti mercatini e una buon coinvolgimento di tanti giovani del territorio. L’evento è continuato anche oggi con l’escursione dei camperisti alle cascate di Conca e alle ciampate del Diavolo. Circa 20 camper provenienti da tutta la Campania e dal Lazio sono rimasti soddisfatti tanto da proporre un raduno di saluti per gli auguri natalizi non più a Salerno bensì alla festa di santa Lucia a Tora e Piccilli.

12395670_10204410087927364_1821525289_n

10527926_10204410088127369_1961789261_n

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru