• Dom. Dic 4th, 2022

Torna il Monte>Wave, la rassegna di musica indipendente più longeva della provincia di Caserta

Torna dopo due anni di assenza, con l’animo della ripresa e delle sfide, ma con gli stessi ingredienti di sempre: ingresso gratuito, amicizia, condivisione, tanta musica e voglia di resistere. È la ricetta del Monte>Wave, la rassegna di musica indipendente più longeva della provincia di Caserta, attiva dal 2007, in programma al parco Monte Oliveto di Pignataro Maggiore il prossimo 3 settembre. Il programma della 13esima edizione, organizzata come sempre dall’associazione culturale «La Città del Sole», rispetta tutte le aspettative di rocker e appassionati di musica: tre progetti musicali indipendenti da altrettante diverse regioni e una band ospite come i Meganoidi. Ad aprire la kermesse la band laziale dei Deaf Autumn, gli abruzzesi Dirasck e il napoletano Pietro Falco. A chiudere la giornata – a ingresso gratuito – i Meganoidi, che arrivano a Pignataro Maggiore per l’unica data campana del Mescla Tour. Nata a Genova nel 1997 con grosse influenze di ska e di punk, la band ha negli anni mutato stile fino ad approdare al post-rock. Si tratta oggi di uno dei gruppi più rappresentativi e longevi della scena rock indipendente italiana. Brani come «Meganoidi», «Supereroi» e «King of Ska» sono diventati a buon diritto cult, mentre la hit «Zeta Reticoli» ha invaso per anni tv e radio in tutta Italia. Sul palco di Monte Oliveto si esibiranno in versione acustica in trio. Come sempre nel villaggio musicale ci saranno stand, cucina e attività annesse, a coronare un appuntamento diventato ormai irrinunciabile all’ombra del monte Maggiore.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa