• Gio. Mag 19th, 2022

Torna «La lista» a Officina Teatro, l’acclamato spettacolo sulla felicità possibile

Torna «La lista» a Officina Teatro (Caserta), l’acclamato spettacolo sulla felicità possibile

La lista

Drammaturgia e regia di Michele Pagano

Con Andrea Di Miele

Quante e quali sono le cose per cui vale la pena vivere? Se siamo capaci di scrivere un elenco sincero ci accorgiamo che quelle cose parlano di noi, come un luminoso specchio interiore. E costruendo quella lista ritroviamo ricordi carichi di vita, che testimoniano la nostra capacità di essere felici. Di essere stati felici. Quei ricordi ci appartengono. Quando dubitiamo di poter provare ancora una volta la felicità, proviamo a dare un nome alle cose che la fanno rivivere.

Uno spettacolo gioioso, intelligente, capace di trasformare in motivo di leggerezza anche le situazioni più impensate. «La lista» ha debuttato un mese fa a Officina Teatro ottenendo in poche ore il tutto esaurito. Queste repliche straordinarie sono state suggerite dalle richieste di tutti coloro che non sono riusciti a vederlo.

Per accedere al teatro è necessario il green pass.

Informazioni e prenotazioni: 0823.363066 – 349.1014251 (anche whatsapp) – info@officinateatro.com.

Sab 7 maggio ore 21.00 | Dom 8 maggio ore 19.00

*  *  *

Officina Teatro Caserta

Viale degli antichi platani, 10

81100 – San Leucio (Caserta)

Telefono 0823 36 30 66

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa

Rispondi