• Lun. Ott 18th, 2021

Tracollo Casertana, a Benevento finisce 6-0

DiThomas Scalera

Mar 14, 2016

Mangiacasale-vs-Benevento
Foto: Elena Malatesta

Mai così male. La Casertana crolla nell’atteso derby del Vigorito. Il Benevento vince 6-0 contro dei falchetti apparsi lontani parenti della squadra vista in ben altre occasioni. Eppure l’avvio di match giocato a viso aperto da entrambe le squadre aveva fatto presagire un altro tipo di gara. I rossoblu, invece, si sono sciolti di fronte alla prima difficoltà. Marotta sblocca svettando su un calcio d’angolo e quattro minuti più tardi trova anche il raddoppio. Al 28’, però, la Casertana ha l’occasione per restare in partita grazie ad un rigore. Sul dischetto va Mancosu, ma si fa parare il tiro da Gori. Il Benevento continua a spingere e, dopo i tentativi di Del Pinto e Ciciretti, arriva anche il tris di Marotta a porta sguarnita. Il secondo tempo si apre con la quarta rete del Benevento firmato dall’ex di turno Cissè. I sanniti, poi, inseriscono Angiulli. E proprio dai suoi piedi arrivano altri due gol.
BENEVENTO-CASERTANA 6-0
BENEVENTO:  Gori, Pezzi, Mattera (10 st Padella), Del Pinto, Lucioni, Lopez, Melara, De Falco, Cissè (28’ st Campagnacci), Ciciretti, Marotta (18’ st Angiulli). A disp.: Piscitelli, Petrone, Campagnacci, Raimondi, Vitiello, Mucciante, Mazzarani, Troiani. All.: Auteri
CASERTANA: Gragnaniello, Bonifazi, Som (17’st Giannone), Agyei, Idda, Murolo, Mangiacasale, Mancosu, Alfageme (10’ st Negro), Matute (1’ st Capodaglio), De Angelis. A disp.: Maiellaro, Rainone, Varsi, Tito, De Marco, Potenza, Pezzella, Marano, Jefferson. All.: Romaniello
ARBITRO: Marinelli di Tivoli
RETI: 17’ pt, 21’ pt , 43’ pt  Marotta, 6’ st Cissè, 33’ st, 37’  st Angiulli,
NOTE: Ammoniti: Marotta, Padella, Lopez (B)  Idda, (C)
Fonte: Casertana F.C.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru