• Mar. Mag 21st, 2024

Tre pietramelaresi in un articolo scientifico. I dettagli

Tre professionisti di Pietramelara in un articolo scientifico

E’ stato pubblicato in lingua inglese un articolo scientifico su MDPI, editore di riviste scientifiche tipo open access, intitolato Mats Made from Recycled Tyre Rubber and Polyurethane for Improving Growth Permormance in Buffalo Farms (traduzione: Tappetini realizzati in gomma di pneumatici riciclata e poliuretano per migliorare le prestazioni di crescita negli allevamenti di bufali). Il lavoro si basa su attività di ricerca e sviluppo che mirano a riutilizzare gomma riciclata da pneumatici giunti a fine vita per creare tappeti anti-trauma che possano migliorare le condizioni di comfort e igiene negli allevamenti bufalini. Tali attività sono state condotte dalle aziende Energreenup, GEOS Environment e T-Cycle Industries in collaborazione con l’Università Luigi Vanvitelli, nell’ambito dei progetti MELT e BIOWELT. Un passo avanti verso pratiche zootecniche sostenibili e un miglioramento del benessere degli animali, con il contemporaneo recupero di risorse da matrici altamente impattanti.

L’articolo completo, che si può trovare all’indirizzo https://www.mdpi.com/2624-7402/6/1/36, è stato realizzato da un gruppo di professionisti campani tra cui l’ingegnere ambientale Antonio Masiello di Pietramelara. Hanno collaborato anche altri due pietramelaresi: l’imprenditore agricolo Jacopo Masiello e il veterinario Luca Masiello. Una soddisfazione per i tre e pure per il paese.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!