• Mer. Gen 26th, 2022

Tris della Sessana in Coppa Italia, i gialloblu battono il Lusciano e intravedono i quarti

La Sessana batte al “Prassino” il Lusciano nell’andata degli ottavi di finali della Coppa Italia di Promozione.

SESSANA: 3 Cioce, Cimorelli, Nardi, Buono (80′ Castaldo), Di Iorio, Talitro, Bianco (59′ Esposito B), Otranto, Monaco Di Monaco, Fava, Nugnes (87′ Riccio L.). All. Capaccione. A disp. Zippo, Rea, Romano, Prestigiacomo.

LUSCIANO: 1 Riccio A, Ferraiolo, Bassi, Celiento, Bottigliero (46′ Esposito G; Silvestro), Baratti, Mormile, Speranza, Difficile, Mugione, Dokay (77′ D’Elia) All. Speranza. A disp. Ilardi, Gervasio, Astarita, Ciccarelli.

ARBITRO: Salvatore D’Auria di Napoli

ASSISTENTI: Andrea Minopoli di Napoli – Alfonso Pepe di Nocera Inferiore

RETI: 22′ Fava (SES); 46′, 55′ Monaco Di Monaco (SES); 56′ Mugione (LUS)

AMMONITI: Baratti, Dokay (LUS)

CORNER: 5-2 per la Sessana

RECUPERO: 2′ PT; 3′ ST

SESSA AUURUNCA (di Genesio Tortolano). La formazione della Sessana, nonostante l’assenza di diversi titolari e cioè Marraffino Abate e Zamparelli squalificati, Lunardo, Esposito e Quintigliano per infortunio, si impone con un secco 3 -1 sul Lusciano, team dell’agro aversano guidato da mister Speranza, nella gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia. Il tecnico aurunco Peppe Capaccione, non cambia il modulo riproponendo il medesimo spartito delle gare precedenti. Gli ospiti, per la cronaca nel turno precedente hanno eliminato la Polisportiva Puglianello, schierano in attacco il duo Difficile-Mugione.

Partono forte i gialloblù che al minuto diciannove costruiscono la prima opportunità del match : cross dalla destra di Nugnes per Monaco Di Monaco che colpisce la sfera, ma non trova lo specchio della porta. Trascorrono soltanto tre minuti e i gialloblù padroni di casa sbloccano il risultato : Marcello Fava recupera il pallone sottraendolo a Bottiglieri e con una conclusione di piatto insacca alle spalle del portiere ospite Riccio, portando la Sessana sull’1-0. I locali sciorinano una manovra brillante e vanno vicini alla seconda  marcatura al 36′ con Monaco Di Monaco che batte a rete con il sinistro, sfera che termina di poco fuori. Al tramonto della prima frazione la Sessana raddoppia: azione sapientemente orchestrata, il pallone giunge lateralmente al numero dieci Fava, quest’ultimo opera un preciso cross per Monaco Di Monaco che da due passi deve solo appoggiare in rete. Il primo tempo si chiude con il duplice vantaggio per la Sessana.

Nella seconda frazione si gioca in una situazione metereologica disastrosa, dettata da una pioggia torrenziale. I gialloblù controllano il pallino del gioco e al 55′ triplicano le marcature. L’azione nasce da un lancio in profondità di Fava per Monaco Di Monaco, il numero nove, conclude di prima intenzione, l’estremo difensore ospite Riccio salva, ma sulla respinta il più lesto è lo stesso attaccante che controlla e batte a rete per il 3-0. Nemmeno il tempo di festeggiare per i gialloblù che gli avversari del Lusciano, accorciano le distanze con Mugione che approfitta dello spazio concesso dalla retroguardia aurunca e trafigge Cioce con una conclusione sotto misura. I gialloblù reagiscono e riprendono saldamente in mano le redini dell’incontro, sfiorando più volte il goal del poker, prima con il giovane Esposito e poi con Monaco Di Monaco, dopo tre minuti di recupero termina la gara. In vista del ritorno in casa del Lusciano, in calendario tra due settimane, la Sessana ripartirà dal confortante risultato di 3-1.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale