Mer. Apr 1st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Turismo e promozione territoriale, apre un nuovo “Spazio Campania”. Ecco dove

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Inaugurato un nuovo “Spazio Campania”

Grandi manovre in ambito di Marketing territoriale e promozione turistica e culturale da parte della Regione Campania. L’ente guidato dal Presidente Vincenzo De Luca ha appena inaugurato una nuova vetrina permanente di 110 metri quadrati. Struttura destinata alla presentazione delle eccellenze regionali in vista di eventi nazionali e internazionali.

È il secondo punto che “Palazzo Santa Lucia” apre in Italia dopo il debutto avvenuto a Milano nel febbraio scorso. L’esposizione stabile Lombarda delle eccellenze regionali è a disposizione dei produttori campani per la presentazione delle loro maestrie. La sede è in Piazza Fontana, in pieno centro a Milano, negli ex locali della Banca Nazionale dell’Agricoltura.

Il nuovo spazio espositivo è stato inaugurato a Matera.

A tagliare il nastro della struttura, nello storico Palazzo della Provincia, a pochi metri dall’affollatissima area dei Sassi è stato l’assessore regionale al Turismo Corrado Matera.

Il politico ha sottolineato nel suo discorso come l’organismo sia destinato inevitabilmente ad accogliere grandi eventi turistico-culturali nell’ambito di “Matera Capitale europea della Cultura 2019”.

Matera ha spiegato che l’idea di aprire uno spazio delle eccellenze Campane in Lucania è nata proprio da questo evento che sta mettendo la Basilicata al centro della cultura Europea. Ma anche dalle Universiadi svoltesi recentemente in Campania. Altro grande evento perfettamente riuscito.

Tra le due regioni – continua l’Assessore – può e deve nascere una bella sinergia fatta di continua collaborazione. Bisogna creare una piattaforma anche con le altre regioni del Sud, al fine di intercettare e attirare notevoli flussi turistici.

Il nuovo Spazio Campania è una scelta strategica.

Un ottimo inizio per creare un processo che partendo dal Sud arrivi fino a Milano e di conseguenza in Europa, valorizzando al meglio le eccellenze locali.

All’evento inaugurale erano presenti, tra gli altri, per la Basilicata il Presidente della Provincia di Matera Piero Marrese. L’assessore comunale al Turismo e agli Eventi Mariangela Liantonio. Il Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019 Salvatore Adduce.

Per la Campania c’erano il direttore dell’Agenzia regionale per il Turismo Luigi Raia e il coordinatore dei Distretti turistici campani Enzo Marrazzo.

Nel corso della conferenza stampa è stato presentato l’itinerario turistico-culturale  “La congiura dei baroni”. Un viaggio attraverso paesaggi lontani dalle tradizionali rotte turistiche.

Operazione che inaugura proprio la collaborazione tra le due regioni, al fine di portare le eccellenze turistico-culturali di queste zone  al Nord Italia prima e sui mercati internazionali poi.

L’operazione è molto favorita dai trasporti, visto che l’80% delle persone che visitano Matera passano per Napoli.

La nuova “vetrina permanente” sarà aperta tutti i giorni dalle ore 10 alle 19 almeno fino a gennaio 2020.

Ben vengano queste collaborazioni istituzionali dunque. Creare una piattaforma con tutte le eccellenze del Sud Italia sarebbe un’ottima cosa, a vantaggio delle istituzioni stesse, ma anche degli operatori turistici, commerciali e culturali.

Un motivo in più per ben pensare che un altro Sud è possibile partendo dalla valorizzazione di risorse importanti.

Matera, inaugurazione dello “Spazio Campania”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close