• Mer. Giu 29th, 2022

Parla Maria Rosaria Laudisio, Segretaria provinciale della Ugl Salute di Caserta

La procedura che in Ugl porta all’attivazione di un’azione legale contro un datore di lavoro fa seguito ad una road map di verifiche e passaggi sostanziali, a valle dei quali difficilmente prestiamo il fianco ad una sconfitta. Ci muoviamo in questa direzione poiché teniamo alle sorti dei lavoratori, rispettiamo la professionalità dei legali convenzionati ai quali non affidiamo cause d’ufficio tanto per far girare l’economia e cerchiamo accordi capaci di fare sintesi delle diverse esigenze. E’ quanto comunica la Ugl Salute di Caserta con una nota affidata questo pomeriggio agli organi di stampa. “Comprendiamo che in tribunale si può anche perdere” ha argomentato la Segretaria provinciale Laudisio “ma è opportuno suggerire a tutti un modus operandi più equilibrato: palesare a coloro che hanno conferito mandato le sorti delle sentenze avverse e liberarli dal legame economico con l’avvocato che è uscito sconfitto. Un sindacato senza paura accetta la sfida e se ritiene le sue battaglie sacrosante non teme emorragie”.

Infine un affondo alla politica locale: “Troppi attori del territorio stanno dimostrando il più grande disinteresse per le sorti di uno dei simboli della città, non si può parlare di sanità a giorni alterni, oppure in campagna elettorale, l’utenza ed i lavoratori presto o tardi si trasformano in elettori”.   

   

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa