• Dom. Set 26th, 2021

USA. Clamoroso Elon Musk: “Avrei potuto vendere Tesla ad Apple”

Ad ammetterlo lo stesso CEO di Tesla

Secondo quanto affermato da Elon Musk in un tweet sul suo profilo twitter, in un periodo non ben precisato tra il 2017 e il 2019, anni iniziali dello sviluppo del progetto Tesla, avrebbe considerato la possibilità di vendere una quota della società di auto elettriche ad Apple, ma Tim Cook, CEO di Apple, avrebbe rifiutato di presentarsi all’incontro. L’idea iniziale di Musk era quella di vendere per il 10% dell’attuale valore di mercato di Tesla (616 miliardi di dollari) ad Apple. Quindi un decimo sarebbe 61,6 miliardi, corrispondente a circa 50 miliardi di euro.

Elon Musk riferisce che stava cercando di incontrare Cook “durante i giorni più bui del programma Model 3”, riferendosi alla prima auto elettrica di Tesla progettata per il mercato di massa. Recentemente, nel 2018, Tesla stava ancora lottando per raggiungere i suoi obiettivi di produzione di veicoli e generare profitti. Fu da quel periodo che le fortune di Tesla sono cambiate e la casa automobilistica sta generando entrate in modo costante dopo diversi anni chiusi in perdita. Tim Cook ha comunque preferito non rispondere al tweet di Musk

Attualmente il valore delle azioni di Tesla è pari a 640$, circa 525€, cinque volte più di Apple le cui azioni sono invece ferme a 131$. Nell’ultimo anno, forte anche dei numerosi progressi relativi ad attività esterne al settore delle auto elettriche come viaggi spaziali (vedi progetto SpaceX), il valore delle azioni di Tesla è cresciuto del 665% , rendendola la casa automobilistica più preziosa al mondo e tra le 10 maggiori società statunitensi nell’indice S&P 500

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Pasquale Malatesta

Mi chiamo Pasquale, scrivo da Caserta, ho 19 anni e frequento il secondo anno della facoltà di Economia dell' Università "Luigi Vanvitelli" a Capua.