• Mar. Ott 26th, 2021

Vairano. Bando per le giostrine per disabili: Il Comune è stato escluso (come già avevamo previsto)

DiThomas Scalera

Mar 6, 2017

VAIRANO – In data  avevamo titolato simpaticamente “Vairano fuori tempo massimo” sostenendo che a nostro parere la domanda andava presentata ad un orario più consono (articolo qui) per evitare l’esclusione (il bando era basato sul sistema ASSURDO “chi prima arriva meglio alloggia”). Era stato il gruppo Vairano a 5 Stelle a richiamare l’attenzione sull’argomento, poiché aveva notato la discrepanza con la consegna di alcuni comuni (fatta di prima mattina) e quella del comune di Vairano, alle 11.10.

Da lì scoppiò una polemica con il consigliere Martone che si affrettò a pubblicare una lista rettificata dove Vairano compariva all’ultimo posto disponibile.

E’ di queste ore la notizia che la Regione ha rivalutato alcune istanze e ha riammesso alcuni comuni al beneficio (qui il decreto) e quindi, come avevamo previsto, Vairano è scivolata fuori dai 100 posti ammessi per ricevere i 5000 euro previsti dall’amministrazione regionale.

Resta in piedi, quindi, l’ipotesi dei ragazzi di Vairano a 5 Stelle che avevano solamente “suggerito” il fatto che, forse, un invio più tempestivo avrebbe permesso a Vairano di beneficiare di questo finanziamento.

Personalmente, invece, voglio ricordare a chi mi diede del “pollo” all’epoca che bastava saper contare per arrivare alla conclusione a cui ero arrivato io. Evidentemente ha difficoltà anche in questo, ma ti perdono, ancora una volta. Se l’ignorante sapesse di esserlo, non potrebbe essere definito tale.

LA GRADUATORIA DEFINITIVA (clicca e scarica)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru