• Sab. Ott 16th, 2021

Vairano. I.C. Garibaldi – Montalcini, stamattina il convegno sul bullismo e cyberbullismo

DiThomas Scalera

Mag 16, 2017

VAIRANO. Presso l’aula magna del plesso di Vairano Scalo, dell’I.C. Garibaldi – Montalcini, si è tenuto, questa mattina, un convegno sulla Lotta al bullismo ed al cyberbullismo, prevenzione dei pericoli sul web per i minori e uso consapevole dei nuovi media. Coinvolti tutti gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di I grado dell’Istituto. Sono intervenuti, in qualità di relatori, il Sostituto Procuratore, Dott.ssa Maria Rosa Mauro e il Soprintendente, dott.ssa Rosaria Petriccione, della Polizia Postale. La tematica, accompagnata da videoproiezioni, è stata trattata con delicatezza e competenza. Conoscere e riconoscere bullismo e cyberbullismo è l’arma vincente per contrastare questo fenomeno. Durante il convegno è stato affrontato il problema, compreso i segnali e le strategie di intervento. Grande è stata l’attenzione e la partecipazione degli alunni. Al convegno, fortemente voluto dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosaria Iavarone, che auspica una futura collaborazione con la Polizia di Stato della Questura di Caserta per sensibilizzare gli alunni su tematiche importanti e forti, sono intervenuti per i dovuti ringraziamenti anche i collaboratori del Dirigente, i Prof. Manzilli e Napolitano. Per l’ottima riuscita del convegno e per l’organizzazione, un plauso alle Funzioni Strumentali Rossana Eremita, Carmelina Lanfredi e Aldo Palmieri. Si ringraziano per la collaborazione e la disponibilità la Questura di Caserta, la Gelateria “La Rosa dei Venti” di Vairano Patenora, il Grancaffè “Cocco” di Vairano Scalo, la Panetteria “Pane, Amore e Fantasia” di Caianello.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru