Alto CasertanoNewsVairano

Vairano. Carenza idrica, Martone: “Il sindaco Cantelmo chiarisca”

Comunicato stampa Sinistra Italiana

VAIRANO. Dopo circa 3 anni dal rifacimento della rete idrica comunale siamo punto e a capo.

Grande prospettiva di sicurezza, con annullamento di possibili rischi sulla riserva, si apriva con la diretta fornitura dell’Acquedotto Campano; i pozzi venivano finalmente superati e l’impianto strategico di Marzanello rimaneva per il pompaggio delle acque verso i tre serbatoi. Ultimamente si è dovuto ricorrere temporaneamente di nuovo ai pozzi; poi abbiamo ricevuto conferma di una risistemazione e adesso,come detto, siamo nuovamente punto e a capo. A questo punto,non più rinviabile, vi è il dovere morale, politico, amministrativo, legale, di chiarire cosa c’è di anomalo sul  nuovo impianto che è costato milioni di euro.

Personalmente,in prima persona, ho sempre difeso la validità del nuovo progetto, ma dopo le vicende sottolineate devo dichiarare che faccio molta fatica a pensare sui fatti,dichiarandomi molto deluso e offeso. E’ d’obbligo porsi la : il problema è strutturale del nuovo impianto, oppure chi lo gestisce non fa bene il proprio lavoro?

È vergognoso e assai grave oggi, con questa pandemia stare senza acqua potabile nelle case!

Apprezzo la volontà del sindaco Cantelmo di dialogare con la Collettività con le continue dichiarazioni e annunci sui SOCIAL? Apprezzo anche la partecipazione nella difesa ambientale del piazzale Madonna di Loreto. Adesso però, il sindaco Cantelmo, ha l’obbligo di dichiarare pubblicamente quali sono i problemi alla base della continua carenza idrica a Vairano, sperando che non si ha paura o non si vuole scomodare qualche dirigente amico del consorzio idrico di  Terra di Lavoro!

Sinistra Italiana

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.