• Mer. Ott 20th, 2021

VAIRANO E PIETRAVAIRANO, VIAGGIO IN 2000 ANNI DEL NOSTRO PASSATO. DA CONVENTO A CONVENTO PASSANDO PER IL TEATRO ROMANO

DiThomas Scalera

Giu 12, 2015

bagliori_storia

Domenica 21 la terza edizione di una manifestazione straordinaria che unisce i due comuni più “vicini” dell’Alto Casertano.

Evento di promozione turistica e divulgazione ambientale patrocinato dai Comuni di Pietravairano e Vairano Patenora.

L’associazione MTB & Trekking Volturno di Vairano Patenora e il circolo Legambiente l’Istrice di Pietravairano sono lieti di presentare la terza edizione di questa consueta manifestazione intercomunale, che nelle nostre intenzioni vuole essere un momento di valorizzazione e aggregazione sociale, dove poter ammirare le tante meraviglie naturalistiche e monumentali presenti nel nostro territorio: si parte dal convento S. Maria la Vigna a Pietravairano, si raggiungerà il Teatro Romano di monte S. Nicola (dove sono ancora in corso degli scavi archeologici) e si termina la passeggiata presso l’Abbazia Cistercense S. Maria della Ferrara a Vairano Patenora.

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE:

ore 16,30 Ritrovo presso il piazzale del Convento S. Maria delle Vigna a Pietravairano;

ore 17,00 Partenza visita guidata.

Il tempo di percorrenza è di circa 3,5 ore.

Il comune di Vairano Patenora offrirà per l’occasione un servizio navetta ai partecipanti in modo da poter ritornare agevolmente alle proprie auto.

Si consiglia di portare con se: abbigliamento comodo, scarpe sportive, borraccia per l’acqua, cappellino, occhiali da sole, macchina fotografica.

Contributo per visita guidata e assistenza lungo il percorso di € 2,00.

Contatti e prenotazioni:

331 397 5371 Salvatore Caggiano
333 175 0486 “Angelito” Angelo Castrillo
329 545 0548 Vincenzone Durante
339 666 8156 Pierluigi Pulcini

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru