• Ven. Ago 19th, 2022

Vairano. Girano in camice per il paese chiedendo informazioni. Non sono dell’ASL

L’ASL ha smentito, non ci sono sanitari autorizzati sul territorio del comune

VAIRANO – Nel centro della frazione scalo, questa mattina, sono stati segnalati da più cittadini persone vestite con camice bianco e cappuccio, con mascherina del tutto simili a questi in foto.

Foto di repertorio

Molti si sono allarmati dal comportamento strano e furtivo di queste persone che fermavano i pochi cittadini in giro per chiedere loro informazioni sulle abitazioni della zona. Sono arrivati a bordo di una BMW (serie 1?), alcuni dicono una Clio, bianca a 3 porte.

Ci siamo allertati subito coinvolgendo le autorità. Prima il vice Sindaco Stanislao Supino ci ha detto che lui non era a conoscenza di nulla e poi, lo stesso ha allertato celermente i Carabinieri. Di seguito, poi, lo stesso sindaco, Bartolomeo Cantelmo, si è preoccupato di sentire l’ASL per chiedere se ci fossero addetti sanitari sul territorio vairanese che dovessero fare controlli o tamponi a domicilio (sono previsti, ma il Sindaco deve essere sempre allertato). Ebbene, lo stesso ha ricevuto una risposta negativa, quindi i signori in giro non sono autorizzati e, probabilmente, non sono neanche dell’ASL, poiché utilizzano segni distintivi chiari e un’automobile ben riconoscibile con un lampeggiante arancione sul tetto.

Occhi aperti dunque, perché, probabilmente, sono malintenzionati.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru