• Lun. Ott 18th, 2021

Vairano. L’aereo che ha sorvolato la città era un drone partito da Grazzanise

DiThomas Scalera

Ott 7, 2015
drone
L’aereo visto dai vairanesi potrebbe essere simile a questo. Questa foto è stata scattata da Luigi Di Nuccio il 4 settembre scorso verso le 11.

VAIRANO. La questione dell’aereo a bassa quota ha tenuto molto in apprensione i cittadini di Vairano e zone limitrofe. Tutto era partito da una segnalazione al nostro giornale da parte di una cittadina diligente (Antonella Fargnoli) che ci ha segnalato il caso quantomeno singolare. Grazie a lei, poi, abbiamo incontrato i testimoni oculari che abbiamo intervistato in esclusiva per i nostri lettori.

E’ un aereo passeggeri, era in difficoltà? E’ atterrato? precipitato? perché i motori non facevano alcun rumore?

Dalla dinamica, avevamo azzardato un’ipotesi, poi rivelatasi per fortuna infondata, secondo la quale potesse essere un aeromobile in difficoltà che cercava di atterrare nella piana di Patenaria.

In realtà oggi apprendiamo che tale velivolo era un Drone (velivolo senza pilota), partito da Grazzanise, un aereo sperimentale militare che stava facendo un volo di addestramento sulle nostre teste, tutto qui, per fortuna. In questo modo si spiega il perché dell’anomalo silenzio dei motori (è un’arma, DEVE essere silenziosa), e le altre evoluzioni che un aereo passeggeri non potrebbe fare. Tutto si inquadrerebbe nell’ambito della esercitazione TRIDENT, esercitazione della NATO che sta interessando tutto il centro-sud, che finirà il 16 di ottobre.

Questo per dare atto ai Cittadini di Vairano di non essere dei Pazzi Visionari, come ha cercato di farli passare qualche geniaccio che dirige altre (rosicanti) testate, e per dare merito ai ragazzi di questa redazione che sono sul territorio, si guardano intorno e lavorano per RACCONTARE CIO’ CHE SUCCEDE, facendo giornalismo vero, diverso da quello che si fa dietro ad un monitor, copiando e incollando Comunicati Stampa. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru