• Gio. Ott 21st, 2021

VAIRANO LIBERA. Lello Moreno lancia il suo nuovo movimento. “I potentati vairanesi comincino a tremare”

DiThomas Scalera

Gen 30, 2017

VAIRANO – Lello Moreno appare molto deciso e sorprendentemente determinato. Vairano Libera è la sua nuova creatura, creata insieme ad altre persone che avrà personalità giuridica ed uno statuto proprio.

“Ho predisposto una bozzi di statuto che sarà approvato dai soci fondatori. Successivamente attraverso un’assemblea di tutti coloro che decideranno di aderire, quindi di tutti i soci, si deciderà se presentare una lista per la prossima scadenza amministrativa di maggio prossimo e, in caso affermativo, si voterà il candidato sindaco il quale, a sua volta, comporrà la lista dei candidati, che dovrà essere a sua volta approvata dall’assemblea dei soci.” ha ribadito il promotore Lello Moreno, che poi continua: “Le mie idee sono chiare, semplici e trasparenti. Il mio obiettivo è quello di abbattere la casta, avere una trasparenza nell’amministrazione e una parità di condizioni per tutti i cittadini nella partecipazione alla cosa pubblica. Non ci saranno più sacche di privilegi, per nessuno. La prima cosa che faremo saranno i tagli alla spesa, una riorganizzazione della macchina comunale. la Dirigenza sarà eliminata, quei soldi dovranno essere spesi per la comunità. Faremo il recupero di tutti gli oneri di urbanizzazione, abbattimento di tutti gli abusi edilizi e se non fosse possibile abbattere, acquisizione gratuita al patrimonio comunale. Questo paese è una montagna di rovine.”

Parole forti dell’Avvocato Moreno che sembra realmente deciso a porsi come “antisistema” contro quelli che lui definisce “una serie di centri di potere precostituiti” che durano da 47 anni.

Nei prossimi giorni il “Movimento Vairano Libera” sarà presentato ai cittadini di Vairano con una manifestazione pubblica. La campagna elettorale, è appena iniziata.

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru