• Lun. Set 26th, 2022

Vairano. Moreno attacca maggioranza e opposizione, presenterà querela a Lino Martone

DiThomas Scalera

Mar 12, 2017

Si infiamma il dibattito politico in vista delle elezioni nel Comune di Vairano Patenora. Nella giornata di ieri in un passaggio nel consiglio comunale si era parlato di Lello Moreno, candidato sindaco per Vairano Libera, ipotizzando un esposto alle autorità in merito ad alcune sue dichiarazioni sulla stampa locale. Non si è fatta attendere la risposta di Moreno che sul suo profilo Social ha diffuso il seguente comunicato:
“Nel riconfermare parola per parola quel che ho scritto, attendo con ansia il vostro esposto-denuncia alla magistratura in modo da esporre tutte le ragioni che sono a fondamento di quanto scritto ed anche per querelare io il sig. Lino Martone per avermi definito camorrista nell’aula consiliare.
Mi sa che questo Consiglio non era finalizzato a discutere della crisi idrica ma a dare risalto a questo scoop del sindaco sul quale il consigliere Martone era già preparato visto che aveva degli appunti in tasca su quanto da me postato su Facebook.
Da un sindaco che è un lottizzante abusivo e da un’opposizione che tace, da un appalto truccato sul borgo medievale e da un’opposizione che tace di cosa si può parlare se non di consociativismo.”
Il consociativismo continua ancora ma non fermerà Vairano Libera.”

Moreno prosegue con un aggiornamento di pochi minuti fa:
“Informo tutti i soci di VAIRANO LIBERA, gli amici ed i miei estimatori che – dopo aver presentato denuncia/querela direttamente nelle mani del Procuratore Capo dott.ssa Maria Antonietta Troncone, alla quale domani stesso chiederò un appuntamento, per il grave atto di emulazione con chiara finalità intimidatoria avvenuta ieri con la lettura dell’esposto/denuncia in consiglio comunale (fatto senza precedenti e di inaudita gravità) da parte dal sindaco Cantelmo, nonché contro il signor Lino Martone per avermi accusato in una pubblica seduta di aver usato un linguaggio camorristico, che non mi appartiene e che respingo al mittente – convocherò una conferenza stampa nel corso della quale spiegherò il CONSOCIATIVISMO e la COLLUSIONE che hanno connotato l’azione amministrativa di maggioranza e pseudo opposizione negli ultimi cinque anni.
Inoltre chiederò anche al Procuratore Troncone, vista la prossimità delle elezioni, che l’obbligatorietà dell’azione penale si svolga in tempi rapidi per giungere ad una conclusione.”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru