Alto CasertanoNewsScuolaVairano

Vairano Patenora. Caso di meningite, la bambina non è grave. Le parole del sindaco Cantelmo

Bartolomeo Cantelmo

VAIRANO PATENORA. Ecco le parole del sindaco Bartolomeo Cantelmo sulla notizia di un caso di meningite che ha colpito una bambina della prima elementare della scuola di Marzanello.

“Carissimi concittadini, ho appreso dal responsabile del dipartimento della U.O. Prevenzione Collettiva del distretto di Teano che una nostra piccola concittadina frequentante la prima elementare nella scuola di Marzanello è ricoverata ed in cura presso una struttura ospedaliera di Napoli per un caso di meningite. Ho parlato con i genitori poco fa e fortunatamente la bambina non è grave, anzi sta già bene e questo ci conforta moltissimo. Ovviamente è stato attivato tutto il protocollo di prevenzione e profilassi come previsto per tali casi. Sono in contatto con la dirigente scolastica per coordinarci sul da farsi, in particolare per le opportune disposizioni di servizio al personale. Questa mattina sono stato personalmente al plesso di Marzanello per incontrare i medici e per tutte le precauzioni possibili. Vi terrò informati sugli sviluppi della situazione”.

Bartolomeo Cantelmo

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: