Mer. Apr 8th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Vairano Patenora. I.C. Garibaldi – Montalcini: “Un nodo per una responsabilità condivisa”

2 min read
Anche l’I.C. Garibaldi – Montalcini per l’iniziativa contro Bullismo e Cyberbullismo

dav

EVENTI IN EVIDENZA

Anche l’I.C. Garibaldi – Montalcini per l’iniziativa contro Bullismo e Cyberbullismo

VAIRANO PATENORA. Anche quest’anno, in occasione della Terza Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo, l’I.C. Garibaldi – Montalcini di Vairano Patenora, retto dalla Dirigente, Prof.ssa Rosaria Iavarone, ha partecipato all’ iniziativa lanciata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca tre anni fa.

Una Giornata dedicata ad azioni di sensibilizzazione rivolte, non solo agli studenti e docenti, ma a tutta la comunità. In tale prospettiva , Venerdì 7 febbraio 2020 gli alunni delle classi prime della Scuola Secondaria di primo grado hanno preparato due nodi blu uguali, uno dei quali da consegnare ai Sindaci come simbolo di una responsabilità condivisa: Un nodo è stato appeso fuori dalle sedi comunali, l’altro fuori dai plessi scolastici.

dav

I rappresentanti dei comuni hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa, presentandosi puntuali all’appuntamento a ritirare “la staffetta”, il nodo blu preparato dai ragazzi con materiale di riciclo, per suggellare l’alleanza educativa tra la Scuola e l’Amministrazione comunale: l’ assessore Noemi Robbio per Vairano Patenora, il sindaco, dott. Bartolomeo Cantelmo per Vairano Scalo, la delegata alla pubblica istruzione Federica Laurenza per Caianello e l’assessore Pasqualino Fernandes per Pietravairano; due Istituzioni unite contro ogni forma di violenza. L’iniziativa ha coinvolto tutti gli alunni della Scuola Secondaria di I grado infatti , sensibilizzati dai docenti, hanno preparato cartelloni e slogan da esporre per l’occasione. Inoltre, in ogni plesso e in ogni classe sono state programmate attività dai docenti per sensibilizzare gli alunni e prevenire il fenomeno del bullismo e del cyber bullismo.

Le Referenti, Franca Taffuri e Rossana Maria Eremita, ringraziano i colleghi “per la consueta e preziosa collaborazione”. Soddisfatta anche la Dirigente per l’impegno profuso e la sensibilità di grandi e piccini. “Il 7 febbraio è la giornata nazionale contro bullismo e cyberbullismo, una data fondamentale per tutti, bambini, ragazzi e adulti: non solo per mostrare consapevolezza nei confronti del fenomeno, ma per imparare a reagire e a contrastarlo, insieme”.

Il BELLO… il BULLO: basta una vocale per cambiare la qualità della vita!

dav

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close