• Lun. Ott 25th, 2021

Vairano Patenora. Martone chiede chiarimenti riguardo all'affidamento dei lavori di pulizia

DiThomas Scalera

Mar 9, 2016

gianpiero-martone

Riceviamo e pubblichiamo Comunicato Stampa:

Oggetto: richiesta annullamento Atto n°24 del 03/03/2016 pubblicato il 07/03/2016

Premesso che non vi è nessun fatto personale contro la cooperativa Libellula cui sono stati affidati i

lavori di pulizia; vanno comunque assolutamente chiarite alcune questioni fondamentali,

nell’interesse della cittadinanza, sulla base del richiamato Regolamento Comunale, Articoli 8 e 13.

In ogni caso, comunque, va rispettato quanto previsto dal D.M. 7 luglio 1997, n. 274.

In primo luogo, partendo dal richiamato articolo 13 del Regolamento Comunale non si evince da

nessuna parte che il Responsabile ha provveduto a richiedere almeno 5 preventivi di 5 ditte diverse

( Articolo 13 comma 1 ); inoltre va precisato che per svolgere attività di pulizia nei pubblici uffici

bisogna avere dei requisiti come si evince dal D.M. richiamato.

Detto Decreto Ministeriale richiede per Le Imprese di Pulizia una serie di requisiti, cosa che non si

evince dalla lettura della Determina di affidamento in oggetto.

E’il caso di sottolineare che nella Normativa vigente e nello stesso Regolamento Comunale,

difficilmente si trova menzionato il servizio continuato di pulizia dei locali pubblici,scuole ecc.,

quando non fatti con proprio personale, quale lavoro, fornitura o servizio in economia; dal momento

che ha una base di durata annuale e sono richieste specifiche competenze. In ragione di tale

sottolineatura mi pregio ricordarvi che l’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori

Servizi e Forniture, oggi parte dell’ANAC, in tempo debito pubblicò uno schema tipo di Contratto-

Convenzione a cui attenersi per i lavori di pulizia; copia della quale potete trovare online o posso

anche inviarvela.

Ciò sottolineato, ritorno sulla premessa di apertura della presente, con la quale ribadisco che non vi

sono minimamente fatti di natura personale nei confronti della coop Libellula, per sancire che al

contrario, con le vostre approssimazioni, molto spesso, più che aiutare giusti bisogni di lavoro

esponete persone e giovani a rischi di ricorsi e diffusi malcontenti popolari; non si possono elargire

incarichi o lavori con la accezione, a volte solo furba politicamente, “con la speranza che nessuno si

opponga”.

Se il precedente incarico di pulizia è venuto meno ed è urgente provvedere, in attesa di un dovuto

procedimento pubblico di aggiudicazione, si utilizzino i circa 8.000 Euro previsti per lavoratori

UTILIZZANDO I Voucher. In proposito, inviando per conoscenza la presente al Sindaco e al

responsabile Ragioneria, si chiede di conoscere per iscritto quale è lo stato attuale di detta voce di

bilancio.

Si prega quindi di annullare tale affidamento avviando la procedura rispettando il Regolamento

Comunale e rispettando soprattutto la Legge dello Stato che è chiara in tal senso.

Vairano Patenora 08/03/2016

 

Firmato

Il Consigliere Comunale

Giovanni Martone

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru