Mer. Set 18th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Vairano Patenora. Traffico pesante, corteo di protesta l’11 maggio. Martone: “Adesso basta”

2 min read

 

“Prima di tutto va assolutamente fatta una premessa, non abbiamo nulla contro la categoria degli autotrasportatori

onesti lavoratori che come noi hanno bisogno della stessa sicurezza” esordisce così Gianpiero Martone poco dopo

aver depositato la richiesta ufficiale in Prefettura a Caserta per l’autorizzazione ad una manifestazione pubblica che si svolgerà mercoledì prossimo, 11 maggio, per protestare contro il transito di mezzi pesanti nel centro di Vairano Scalo. “Siamo però indignati per lo scarsissimo interesse delle istituzioni responsabili che continuano a perdere tempo come se il problema non esistesse o meglio è una questione marginale – prosegue Martone -. ADESSO È IL MOMENTO DI SCENDERE IN STRADA PERCHÉ È TERMINATO IL TEMPO DI ATTENDERE C’E’ BISOGNO DEL POPOLO PER CHIEDERE RISPETTO E DIRE BASTA!”. Il corteo di protesta dell’11 maggio è promosso dal Comitato “No-TIR”, appositamente nato per chiedere la fine del transito dei mezzi pesanti nel centro di Vairano Scalo. Un problema molto sentito dalla popolazione locale che è costretta da anni a subire le conseguenze del passaggio di camion e tir. Inquinamento acustico, inquinamento atmosferico, pericoli di lesioni e crolli alle abitazioni che soffrono le forti oscillazioni provocate dal transito dei mezzi pesanti. Non sono poche infatti le abitazioni che presentano lesioni a pareti portanti e pavimenti. Per non parlare degli avvallamenti al manto stradale provocati dal transito e dal peso eccessivo dei carichi trasportati così come le preoccupazioni legate alla sicurezza dei cittadini. Insomma un problema enorme che vede la mobilitazione del Comitato sostenuto da ben 500 cittadini, pronti a dare battaglia e farsi carico della voce dell’intera comunità locale. Il corteo di protesta prenderà il via da piazza Unità d’Italia a partire dalle ore 17:00 e proseguirà lungo via Napoli per poi rientrare entro le 20:00 in piazza Unità d’Italia per la conclusione. In occasione del corteo di protesta sarà chiesto a tutti i negozianti di sospendere le proprie attività in segno di solidarietà. L’intera cittadinanza è invitata a partecipare.

 

LEGGI ANCHE:

https://www.v-news.it/vairano-patenora-i-c-garibaldi-montalcini-e-tempo-di-open-day/

https://www.v-news.it/marzano-appio-marcia-per-la-pace-la-manifestazione-per-chiedere-la-fine-della-guerra-in-siria/

Open