• Mer. Ott 20th, 2021

Vairano Scalo. Urban Jungle Caffè, gli eventi del fine settimana

DiThomas Scalera

Apr 15, 2016

12987159_1701068426829475_3265312421984297739_n
VAIRANO SCALO. Comincia il fine settimana di eventi per l’Urban Jungle Caffè di Vairano Scalo.
Questa sera, 15 aprile, per il venerdì live, esibizione degli Agra, tribute band del gruppo rock Rage Against the Machine. La band è formata da Albino Carrizzo (voce), Giacinto Bianchi (chitarra), Raffaele Capriati (batteria) e Alfonso Marsilia (basso).
Domani sera, 16 aprile, live degli In The Flesh, tribute band dei gruppi rock Pink Floyd e Led Zeppelin, due delle band più famose ed influenti della storia. Una serata da non perdere per tutti gli amanti del rock e della buona musica.
Domenica sera, 17 aprile, appuntamento con l’AperiJungle. Music/Drink/Emotion. In consolle un vero e proprio scontro tra due Dj. Da un lato Beraltek (al secolo Berardino Muzzo), dall’altro Maria Renga, tutta da scoprire ed ascoltare! Postazione musicale esterna per la prima volta.

Vi consigliamo di non mancare.
L’Urban Jungle Cafè si trova in via Abruzzi a Vairano Scalo (CE).
12439442_1009822709066167_821531779164182458_n
10418977_1520535991584433_9125337096416747664_n

12963371_1701520740117577_6044771746823881295_n
Grafica: Berardino Muzzo

12987159_1701068426829475_3265312421984297739_n
12985587_1701069153496069_6450946618741983771_n

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru