• Gio. Ott 28th, 2021

Vairano Scalo. Urban Jungle Caffè, gli eventi del fine settimana

DiThomas Scalera

Apr 29, 2016

13061966_1707291469540504_4448403185910668025_n
VAIRANO SCALO. Comincia il fine settimana di eventi per l’Urban Jungle Caffè di Vairano Scalo.
Questa sera, 29 aprile, per il venerdì live, esibizione dei Fireball. I Fireball sono un progetto nato nel 2013 dall’incontro tra Mario Aubry e Giovanni Arciello ai quali si uniscono i fratelli Gigi e Gianfrancesco Fasulo alla sezione ritmica. Spinti dall’amore per le sonorità d’oltreoceano, la band si impegna a divulgare il verbo del Blues adottando formule moderne, impregnate di rock, con un’attenzione particolare al Texas style e strizzando l’occhio ai classici del genere rivisitati in chiave personale per il nostro e il vostro divertimento. Il debutto ufficiale avviene nel giugno 2013, poi due anni di live nei migliori locali Campani e del Sud Italia e alcuni festival Blues di rilevanza nazionale come il Pomigliano Blues, il South Italy Blues Connection (seconda e terza edizione) e il Campania Blues Festival dove aprono il concerto di Jason Ricci. Nel 2015 entra a far parte della band Gianpaolo Feola alla batteria. (Carvin Jones, Niki Buzz, Juwana Jenkins, Shawn Jones).
Line up:
Mario Aubry – Guitar
Giovanni Arciello – Vocals
Gigi Fasulo – Bass
Gianpaolo Feola – Drums
Official Facebook Fanpage: www.facebook.com/FireballBlues
Una serata da non perdere per tutti gli amanti del rock e della buona musica.
Sabato sera, 30 aprile, appuntamento con l’AperiTrucco. Make up viso/unghie, massaggio relax viso, test tipo di pelle.
Vi consigliamo di non mancare.
L’Urban Jungle Cafè si trova in via Abruzzi a Vairano Scalo (CE).
13095944_1706650859604565_4122633228284213142_n
13091938_1707032846233033_7235041311976341053_n (1)
13061966_1707291469540504_4448403185910668025_n
13062054_1707291142873870_2428602473635078941_n

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru