AmbienteAntica Terra di LavoroNews breviNotizie dalla RegionePagina Nazionale

vairano. Taverna Catena abbandonata all’incuria. Martone scrive al Ministro Lorenzin

  
Al Ministro della Salute

On. Beatrice LORENZIN

Al Dirigente del Distretto Sanitario 14

Direzione Generale ASL Caserta

E, p.c. Al signor Prefetto di Caserta

Dott.ssa Carmela PAGANO

Al Comandante della Stazione dei Carabinieri

Vairano Scalo

Gentilissimo Ministro,

la scrivo per sottoporle un problema che da anni non riusciamo mai a risolvere nonostante le varie denunce da parte dei confinanti il Monumento Taverna della Catena presso Vairano Scalo, luogo dello storico incontro tra il Generale Giuseppe Garibaldi e il Re Vittorio Emanuele.

Come lei sa il Monumento è vincolato storicamente dal 1967, la parte storica retrostante, come può vedere dalle foto allegate è piena zeppa di spine secolari che compromettono la tenuta delle mura storiche ma soprattutto è meta di vipere, serpenti di ogni grandezza e ratti di ogni misura.

Abbiamo avvertito più volte il Distretto Sanitario del posto ma stranamente non è successo mai niente e quel posto continua ad essere completamente abbandonato a se stesso. Agli atti del Comune vi è anche una segnalazione di una famiglia confinante circa la presenza di una vipera rinvenuta nella propria abitazione, confinante con l’immobile in oggetto.

Come Consigliere Comunale, a nome della cittadinanza Vairanese, le chiedo di intervenire con la sua Autorevolezza e Autorità, se è possibile nel più breve tempo possibile, affinché si ponga fine a quanto denunciato.

Sicuri di un Vostro Positivo riscontro, colgo l’ occasione per Porle Distinti Saluti

Vairano Patenora 01/06/2015

Firmato

Il Consigliere Comunale

Giovanni Martone

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.