• Sab. Ott 23rd, 2021

Vairano: viabilità, Martone accusa l’amministrazione di immobilismo

DiThomas Scalera

Ago 7, 2014

20140711-230650-83210760.jpg

La situazione viabilità e, soprattutto, la vivibilità sul tutto il territorio Vairanese rimane insostenibile, questo grazie alla poca volontà dell’ Amministrazione guidata dal Dott. Sindaco Bartolomeo Cantelmo.

Dopo tanti tira e molla, dopo tante attese, pare si sia tenuta la famosa riunione presso la Prefettura di Caserta dove ha partecipato anche qualche Dirigente dell’ Anas.

A detta del Sindaco e del Vice Sindaco la riunione ha portato dei risultati positivi, ma a dire il vero, fino ad oggi, oltre ai rattoppi vergognosi lungo Via Napoli, Via Roma e Via Abruzzi non c’è altro; ma hanno detto che bisogna aspettare il primo di Settembre perché a detta dell’ Anas e di chi ha partecipato alla riunione sarà rifatto l’ intero manto stradale lungo le tre Vie.

La cosa suona molto strana perché fino a qualche mese fa l’ Anas rispose ad un noto Avvocato di Vairano Scalo che era impossibile rifare tutto il manto stradale per mancanza di fondi, poi però all’ incontro con il Sindaco viene promesso il rifacimento di tutto.

20140516-205810.jpg

In ogni caso, ho chiesto al Vice Sindaco Stanislao Supino il verbale di quella riunione, mi è stato risposto che c’è però personalmente ancora ne devo venire in possesso nonostante la mia richiesta, quindi dobbiamo andare a fiducia. Rimane però la cosa assai più sconvolgente della mancanza di volontà a far rispettare il segnale di Divieto ai mezzi pesanti a Vairano Patenora centro, via Volturno, dove continuano a passare mezzi pesanti di ogni tipo ad ogni ora del giorno e della notte. E’ sconvolgente perché i segnali di divieto sono stati apposti dalla stessa Provincia e non vi sarebbero alcune conseguenze negative per il trasporto, dal momento che possono raggiungere l’autostrada e la Casilina mediante l’altro percorso dei 4 Venti e la Telesina all’altezza di Baia e Latina.

La verità è che non c’è alcuna volontà di fare rispettare un ordinanza specifica come è stato fatto a Teano che, anche se con qualche difficoltà sta riuscendo pian piano a risolvere il problema traffico pesante al centro del Paese.

Ricordo che il giornale online Paese News in un comunicato, sempre sulla questione traffico, fece un preciso titolo:“Martone a Cantelmo, è ora di fare il Sindaco”. Purtroppo l’ ora non è ancora arrivata per mancanza di volontà, peccato perché i 3400 voti credevano molto in questa buona volontà.

Caro Sindaco ti ricordo che esiste ancora il Diritto alla Salute, alla quiete e alla tranquillità, quale necessità per il benessere psichico dell’individuo e di tutto ciò che costituisce la qualità della vita, Diritti costituzionalmente garantiti e tutelati in assoluto; oltre,ovviamente, il Diritto alla sicurezza, almeno della propria casa che non cada addosso ai bambini.

Il Consigliere Comunale

Gianpiero Martone

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru