• Lun. Ott 18th, 2021

VALERIA SOLESIN ULTIME NOTIZIE: È MORTA DURANTE L’ATTENTATO AL BATACLAN

DiThomas Scalera

Nov 15, 2015

Valeria Solesin purtroppo sarebbe tra le vittime della strage del Bataclan a Parigi. Infrante le speranze degli amici e della famiglia che si auguravano che la giovane dottoranda 28enne fosse ancora viva e che avesse evitato la follia criminale dell’ISIS. A darne notizie nelle ultime ore è il quotidiano veneto Il Gazzettino secondo cui, sebbene manchi ancora l’ufficialità, nella notte sarebbe arrivata la drammatica telefonata alla famiglia della giovane. Il fratello della giovane sarebbe in questo momento in viaggio verso Parigi, dove la polizia lo attenderebbe per il riconoscimento. Sempre stando a quanto scrive il quotidiano veneto, anche il consolato italiano a Parigi avrebbe telefonato la famiglia per comunicare quello che, con il passare delle ore, sembrava sempre più probabile.
Ultime notizie Valeria Solesin: strage del Batclan a Parigi, anche la giovane italiana tra le vittime
La notizia in questi minuti è stata battuta da quasi tutti gli altri quotidiani. La giovane era a Parigi da quattro anni per un dottorato presso l’Università della Sorbona. Diplomata a Venezia, aveva conseguito la laurea a Trento prima di lasciare il nostro Paese ed unirsi alla nutrita comunità italiana che vive nella capitale francese. Un dramma, quello della Solesin, che ha scosso ancor di più l’Italia che, come tutta Europa, guarda con terrore ai drammatici fatti accaduti nella serata di venerdì.
Valeria Solesin era, purtroppo, nel teatro Bataclan insieme al fidanzato che, nel caos che tutti ormai conoscono, l’ha persa a questo punto per sempre. Un cervello in fuga, quello di Valeria, che non farà più ritorno nel nostro Paese visto che, con il passare delle ore, è apparso sempre più inesorabile che da Parigi prima o poi sarebbe giunta la drammatica notizia. Una notizia che ci addolora e che ci spinge ad unirci al dolore della famiglia e degli amici della giovane. Oltre al dovere di cronaca, infatti, siamo attoniti come tutti di fronte al tragico epilogo di una giovane vita che è venuta a mancare nella più tragica notte che l’Europa ha vissuto negli ultimi anni.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru