• Mar. Ott 19th, 2021

Vasto. La truffa estiva: affittava case vacanze inesistenti. Arrestata una donna

DiThomas Scalera

Ago 23, 2016

home-1090563_1920

Con l’arrivo della stagione estiva c’è chi pensa bene di trovarsi un lavoro stagionale. Peccato che qualcuno ha approfittato della buona fede delle persone. A Vasto (CH) una donna di 40 anni originaria della Puglia, tramite annunci sul web, prometteva l’affitto di case vacanze sulla riviera adriatica. La donna si faceva versare 500 euro di caparra per poi sparire. I malcapitati scoprivano solo dopo che la casa che avevano pagato non esisteva.

L’inchiesta è partita dal Molise dopo che una cittadina di Frosolone si è rivolta ai carabinieri dopo essere stata truffata. I militari sono riusciti a risalire alla truffatrice che è stata arrestata.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru