CronacaIserniaNewsVenafro

Venafro. In azione i Carabinieri del NAS: scatta una maxi sanzione. Ecco i motivi

Proseguono i controlli dei militari del Nucleo Antisofisticazione e Sanità

VENAFRO (IS). I Carabinieri del NAS, nel corso di una serie di attività ispettive e di controllo nei confronti di esercizi pubblici, hanno accertato a Venafro la presenza di un deposito di alimenti di pertinenza di un esercizio commerciale, privo di autorizzazione.

Nella circostanza del controllo, i Carabinieri, con la collaborazione del personale medico dell’Azienda Sanitaria Regionale, hanno accertato, inoltre, che il deposito in questione fosse interessato anche da gravi condizioni igienico sanitarie.

Nei confronti del titolare è scattata quindi una maxi sanzione pari a 500.000 euro e la chiusura immediata dell’infrastruttura.

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità sviluppano accurati controlli degli esercizi commerciali nei settori della sfera produttiva commerciale ed etico-sociale, allo scopo di garantire lo scrupoloso rispetto dell’esatta applicazione di leggi e regolamenti, per l’imprescindibile tutela della salute pubblica.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.