Comunicati Stampa

Venafro. Ricettazione: arrestata una donna

VENAFRO (IS). Condotta in carcere per scontare il residuo della pena per ricettazione. È quanto capitato nella serata di ieri ad una donna dell’hinterland venafrano, già in regime di detenzione domiciliare, arrestata dai Carabinieri della Stazione di Venafro. L’arresto è avvenuto in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma a seguito di condanna al residuo della pena di reclusione di dieci anni e sei mesi per ricettazione e falso aggravato e continuato. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata condotta presso la Casa Circondariale di Chieti dove dovrà scontare un residuo pena di diversi anni.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.