• Mer. Ott 20th, 2021

Venafro/Isernia. Controllo straordinario del territorio dei carabinieri

DiThomas Scalera

Mar 12, 2016

carabinieri-venafro-cittadella-militare
VENAFRO/ISERNIA. Un servizio di controllo straordinario del territorio è stato predisposto nella ultime ore dai Carabinieri nelle vie del Centro di Venafro e zone limitrofe, al fine di contrastare ogni forma di criminalità e di illegalità. Ad agire, anche nel corso della notte,  pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle locali Stazioni. Un 30enne di Napoli, è stato intercettato lungo la strada di collegamento tra Venafro e Capriati a Volturno, in provincia di Caserta, alla guida della propria autovettura, all’interno della quale venivano trovati occultati alcuni involucri contenenti sostanze stupefacenti del tipo marjuana. La droga è finita sotto sequestro, mentre continuano le indagini per accertare se le dosi rinvenute erano per uso personale o se destinate all’attività di spaccio nel territorio venafrano. E ancora a Venafro, nelle vicinanze di un  supermercato due donne pregiudicate, una 28enne ed una 22enne, provenienti dai campi rom di Capua, in provincia di Caserta, sono state fermate mentre si aggiravano con fare sospetto tra le auto in sosta presso il centro commerciale, verosimilmente con l’intento di commettere qualche furto o altra azione criminosa. Entrambe sono state accompagnate in caserma, dove nei loro confronti è stata avanzata la proposta per la misura di prevenzione del rimpatrio con Foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno. Sempre a Venafro, nei confronti di un 40enne di Macchia d’Isernia, con precedenti per reati contro la persona ed in materia di armi, è scattata la proposta della misura di prevenzione dell’Avviso Orale di Pubblica Sicurezza. Infine accertamenti e perquisizioni sono stati eseguiti nei confronti di dieci persone attualmente sottoposte agli arresti domiciliari o a misure di prevenzione, prevalentemente per reati che vanno dal furto allo spaccio di stupefacenti, dalla truffa ad altri reati contro la persona e il patrimonio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru