• Lun. Gen 24th, 2022

La versione Giapponese di Spider-man

DiThomas Scalera

Ago 6, 2014

In un periodo in cui in Giappone è tornata la Spider-Man mania, con The Amazing Spider-Man 2 nelle sale dell’arcipelago da circa dieci giorni, ci sembrava divertente andare indietro nel passato di 35 anni per riscoprire quello che molti hanno definito come l’incrocio più malsano, l’impensabile che prende forma, l’apogeo del cattivo gusto portato al suo grado sublime. Stiamo parlando di Supaidaman (Spider-man), la serie televisiva prodotta dalla Toei nel 1978 su licenza Marvel e che andò avanti per 41 puntate. Un incrocio fra il filone supereroistico americano (poco presente a dir la verità), quello tokusatsu giapponese, con una spruzzata di artimarziali e la cigliegina sulla torta del robottone. Vi presentiamo questa fantastica puntata sottotitolata.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru