• Dom. Ago 14th, 2022

Giovanni Zannini annuncia fondi per 13 milioni di euro per il rifacimento delle strade

ll Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile (CIPESS) ha approvato il programma di interventi sulla viabilità presentato dalla Giunta Regionale della Campania, all’interno del quale sono previste le opere di ammodernamento di diverse arterie ricadenti nei perimetri di ben 12 comuni della provincia di Caserta.

Ad annunciarlo è Giovanni Zannini, presidente della VII Commissione Ambiente, Energia e Protezione Civile, all’indomani della conclusione della procedura di istruttoria e verifica culminata con la delibera adottata dal CIPESS sui progetti candidati a finanziamento due anni fa.

“Per la sola provincia di Caserta sono previsti 12 interventi per un totale di circa € 12.734.529,15, a beneficio dei Comuni di Alife, Capriati a Volturno, Casaluce, Conca della Campania, Liberi, Pontelatone, Portico di Caserta, Presenzano, Raviscanina, Sant’Angelo di Alife, Valle Agricola e Villa di Briano che avevano partecipato al bando nel 2019.

Tra questi figurano alcuni interventi strategici per i territori e le Comunità locali, così come sono stati finanziati tutti i progetti presentati al bando piccoli comuni dagli enti con meno di 2 mila abitanti. Un altro impegno mantenuto dalla Giunta De Luca per la viabilità dei nostri territori”, continua il consigliere regionale.

“Ora aspettiamo la pubblicazione della delibera CIPES che avverrà nei prossimi giorni così da consentire ai comuni beneficiari delle risorse di avviare le procedure per la messa a gara e l’affidamento dei lavori entro i primi 3 mesi del nuovo anno. Nei prossimi mesi, tra l’altro, sarà emanato un nuovo bando per le messa in sicurezza delle strade coni fondi a valere sulle annualità 2022/2023”, conclude Zannini (De Luca Presidente).

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa