Antica Terra di LavoroBreaking NewsCasertaCronacaPagina Nazionale

Vieste. Barman casertano trovato morto, la disperazione degli amici

Gli amici non accettano la morte

Da ieri è tanta la commozione a Centurano

CASERTA. Un giovane barman, molto conosciuto in città, Luigi Montanaro, 37 anni, si è tolto la vita impiccandosi ad un albero con una cintura.  

Il 37 enne, secondo le agenzie di stampa dopo la separazione si era trasferito a casa dei genitori prima e per poi prendere in affitto  una abitazione in via Ruggiero 18 a San Clemente.

L’uomo era originario di Centurano, ma al momento del disperato gesto si trovava in vacanza a Vieste con un amico con cui condivideva la struttura  vacanza. Dalle prime testimonianze  sembra che  i due erano arrivati nei pressi di una struttura balneare della cittadina pugliese  quando  l’amico che lo accompagnava è sceso dall’auto per dare un’occhiata mentre Luigi rimaneva  da solo. E’ probabilmente in quel momento che il barman ha portato a termine il suo disperato gesto estremo suicidandosi.

Tanta la disperazione, il compagno di viaggio ha scoperto il corpo  senza vita dell’amico ed ha avvertito  prima il pronto soccorso e poi i militari dell’Arma dei carabinieri che, giunti sul posto, hanno  iniziato le dovute  indagini del caso, ed  hanno poi  trasferito la salma presso la sala mortuaria di Vieste in attesa della visita autoptica e il conseguente trasferimento al cimitero di Caserta.

“Un ragazzo tranquillo, dinamico, solare ed  affidabile che non ha mai dato segni di squilibrio… non riusciamo a capirne il motivo. Un bravo ragazzo. Dispiace tanto” dicono gli amici, la disperazione è tanta. Amici e parenti si stringono attorno ai familiari e alla moglie con cui lo stesso Luigi aveva  un ottimo rapporto cordiale. Una comunità sotto shock quella che ieri mattina  si è svegliata con la terribile notizia della prematura scomparsa del loro giovane concittadino. 

Le indagini intanto proseguono in due direzioni: una per capire a fondo la dinamica della sua morte che al momento sembra essere il suicidio ma ancora da verificare; l’altra, è il motivo per cui il giovane l’avrebbe fatto, visto che, da quel che emerge secondo i militari dell’Arma dei carabinieri, il Montanaro viveva una vita serena e non ha mai dato segni di voler mettere fine alla sua giovane vita.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.