• Mer. Ott 20th, 2021

Villa di Briano. Detenzione ai fini di spaccio: arrestati padre e figlio

DiThomas Scalera

Lug 12, 2016

Campaniello-Salvatore-Raffaele
VILLA DI BRIANO. I Carabinieri della Stazione di Frignano unitamente a personale della Stazione di Trentola Ducenta, ad esito mirato servizio di polizia giudiziaria, in Villa di Briano, hanno tratto in arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio Campaniello Salvatore, cl. 1946, e Campaniello Raffaele, cl. 1985, in atto agli arresti domiciliari per il reato di estorsione, entrambi del luogo. Nel corso della perquisizione domiciliare dell’abitazione di padre e figlio, sono stati rinvenuti e sequestrati 6 grammi di sostanza stupefacente tipo “cocaina”, confezionata in un involucro di plastica, la somma contante di euro 9.050,00 suddivisa in banconote di vario taglio, provento dell’attività di spaccio, un bilancino di precisione ed un’agenda riportante la contabilità dei proventi dell’attività di spaccio. Gli arrestati sono stati rispettivamente sottoposto agli arresti domiciliari ed associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru