• Mer. Ott 27th, 2021

Villa di Briano. Sequestrata una villa del valore di 600mila euro ad un affiliato del clan dei casalesi fazione Schiavone

DiThomas Scalera

Nov 7, 2015

polizia-volante-indagini

VILLA DI BRIANO. Ieri mattina, a Villa di Briano (Caserta) la Polizia di Stato ha sequestrato e confiscato, una villa del valore di circa 600.000,00 (seicentomilaeuro) nella disponibilità di Vincenzo Conte, 48 enne, alias “naso di cane” , ritenuto affiliato al can del Casalesi Fazione Schiavone . Gli uomini della Divisione Anticrimine della Questura di Caserta hanno accertato che la villa, ristrutturata nel corso degli anni e ben arredata, pur formalmente intestata ai figli di Vincenzo Conte, di fatto era nella sua disponibilità .
Il provvedimento di sequestro, con contestuale confisca, è stato emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, – Sezione Misure di Prevenzione, a seguito di una complessa attività d’ indagine patrimoniale. La pericolosità mafiosa di Vincenzo Conte è emersa nell’ ambito del processo ” Spartacus” e dalle dichiarazioni rese da alcuni collaboratori di giustizia oltre che dal curriculum criminale . L’ uomo risulta, nell’ anno 2004 e fino al 2005, iscritto nella ” lista” degli affiliati stipendiati dal clan dei casalesi – fazione Schiavone. infatti è stato colpito dall’ O.C.C. 871/88 emessa dal Gip del Tribunale di Napoli che lo ha visto indagato , unitamente a molti altri affiliati del clan dei Casalesi, per associazione a delinquere di stampo camorristico.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru