• Mer. Gen 19th, 2022

Villa Literno. Ieri il Consiglio Comunale, il resoconto della seduta

Svolto il Consiglio Comunale di Villa Literno nella giornata di ieri

VILLA LITERNO. Ieri mattina a Villa Literno si è tenuto il Consiglio Comunale che verteva su due punti all’ordine del giorno, entrambi su richiesta dei gruppi di opposizione, tra i quali c’era una mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco. “Mozione di sfiducia- art. 29 dello Statuto comunale presentata dai Consiglieri Comunali Amalia Iannone, Antonio Ciliento, Vincenzo Della Corte, Antonio Ucciero, Vincenzo Tavoletta, Tammaro Diana e Giuseppe Ucciero”.

Quattro giorni fa il Sindaco F.F. Valerio Di Fraia ha presenziato alla riunione dei Capigruppo durante la quale ha riferito che, data la delicata situazione sanitaria nazionale, riteneva opportuno svolgere il Consiglio Comunale a porte chiuse e, in quella stessa sede e per gli stessi motivi, i consiglieri Falcone e Caiazzo, rispettivamente capigruppo dei gruppi di maggioranza “I Responsabili” e “Italia Viva Villa Literno”, hanno invitato i colleghi di opposizione a ritirare la mozione e rinviare il Consiglio. Ciò nonostante l’opposizione ha votato all’unanimità affinchè il Consiglio Comunale si svolgesse ieri.

Di fatto ieri mattina alcuni colleghi di minoranza hanno suggerito di non svolgere l’assise, proposta che è stata respinta dal Consiglio.

Il paradosso sta nel fatto che l’opposizione (fatta eccezione per gli assenti, Iannone e Diana; per Ucciero Giuseppe, che ha abbandonato la seduta prima della votazione; e per il Tavoletta, che si è astenuto) ha votato contro la mozione da essi stessi presentata, dando riprova, ancora una volta, di una politica di opposizione pretestuosa e poco fruttuosa.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale