• Mar. Ott 26th, 2021

Villa Literno. Spaccio di droga e aggressione ai carabinieri: arrestato cittadino nigeriano

DiThomas Scalera

Mar 7, 2016

carabinieri-arresto5
VILLA LITERNO. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, in via Giardino a Villa Literno , hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, del cittadino nigeriano Amuka Kenndy Okorom, 51enne, in Italia senza fissa dimora. L’uomo, controllato dai militari dell’Arma a bordo dell’autovettura in uso, è sceso dal mezzo dopo aver lanciato, dal finestrino, un involucro. Successivamente ha tentato di scappare a piedi ma è stato raggiunto dai carabinieri verso i quali ha inveito con calci e pugni. Lo stesso, però, è stato prontamente bloccato. Successivamente è stato recuperato l’involucro in plastica, gettato dall’arrestato che è risultato contenere 10  di eroina grammi. La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire ulteriori 1,2 grammi di marijuana. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru