• Ven. Ott 22nd, 2021

Vitulazio. Raccolta dei rifiuti, Russo: "Gli operatori ecologici non percepiscono lo stipendio da tre mesi"

DiThomas Scalera

Giu 13, 2017

VITULAZIO. Gli operatori ecologici da oggi hanno deciso di proclamare lo stato di agitazione in quanto non percepiscono lo stipendio da tre mesi. Da questa mattina sono scesi sul piede di guerra garantendo solo i servizi essenziali. Poiché l’affidamento alla società che attualmente effettua il servizio scade il prossimo 21 giugno, c’è la preoccupazione per il pagamento di tutte le competenze lavorative ad oggi maturata, tanto anche in considerazione del fatto che alcuni mesi fa la ditta in questione si era venuta a trovare nella impossibilità di pagare gli stipendi a causa di un’azione esecutiva che le aveva bloccato i conti. Poiché condividiamo i motivi della protesta e le preoccupazioni dei lavoratori, nel frattempo chiederemo al commissario prefettizio dott.ssa Daniela Chemi di attivarsi al fine di garantire il pagamento degli stipendi e della liquidazione prima che avvenga il passaggio di cantiere con la ditta subentrante. Siamo sicuri che il Commissario si farà carico del problema evitando che le aspettative legittime deglio operatori ecologici siano vanificate.
C.S. Raffaele Russo

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru