• Gio. Mag 19th, 2022

XX edizione “il libro possibile festival” di Polignano a Mare

DiAntonella Viccaro

Mar 30, 2022
light fashion people woman

É ormai giunto il ventesimo anno di un evento culturale e artistico di notevole rilievo: ” il libro possibile” . Questa meravigliosa realtà nasce nel 2002 dall’idea dell’associazione culturale Attesa, con lo scopo di far girare letteralmente la scrittura nelle piazze, nei borghi , nelle strade e renderla, dunque, accessibile a tutti. La tappa più bella che compie annualmente questo festival é quella nel piccolo ma incantevole borgo di Polignano a Mare. Per fortuna col passare del tempo questa manifestazione ha dato i suoi frutti, è divenuta molto più famosa di quanto ci si potesse aspettare e sta riscuotendo molto successo. Nel corso degli anni, infatti, oltre ai nuovi autori, che sono sempre ben accetti, hanno partecipato numerosi premi per la scrittura e la letteratura, nonché personaggi come Vittorio Sgarbi, Patrick McGrath, Marina di Guardo e anche alcuni esponenti politici, come Roberto Speranza, Bruno Tabacchi, Francesco Paolo Sisto.

Ogni anno, tuttavia, gli esponenti conosciuti variano e vengono sempre introdotti nuovi autori, in modo tale da permettere anche ai più giovani di potersi far conoscere presentando la propria opera, un opportunità unica ! Il tema della ventesima edizione sarà :” il cielo è sempre più blu” in omaggio al grande Rino Gaetano a 40 anni esatti dalla sua scomparsa.

Per poter partecipare all’evento, che si svolgerà, anche quest’anno, nel pieno rispetto delle normative di contenimento di contagio covid, é necessario prenotarsi online già da ora sul sito www.libropossibile.com oppure presso il Libro Possibile cafè stesso a Polignano. Il biglietto ha un costo di soli 3 euro giornalieri che saranno devoluti in beneficenza! Un occasione da non perdere per vivere un week and tra cultura, arte e bellezze italiane.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Antonella Viccaro

1992 diplomata nel 2010 presso il Liceo Pedagogico e delle Scienze Umane di Vairano scalo. Autrice del romanzo " La bambina che ha conosciuto il ferro" 2019.