AmbientecampaniaCronacaNews

Benevento. Sequestrati 375 metri cubi di rifiuti nella zona industriale

I militari sono intervenuti nella zona industriale Ponte Valentino

Il sequestro è stato eseguito dai Carabinieri Forestali

BENEVENTO. Nel pomeriggio del 10 luglio, i Carabinieri Forestali di Benevento sono intervenuti nella zona industriale del capoluogo sannita dove hanno accertato l’illecita gestione di rifiuti da parte della ditta locale operante nel settore.

I militari intervenuti hanno sottoposto a sequestro circa 375 metri cubi di rifiuti costituiti da frazione organica, in parte proveniente dal servizio pubblico di raccolta differenziata e in parte da conferimenti privati, illecitamente stoccati all’interno di un’area adibita a deposito, nonchè in cassoni di tipo scarrabile e semirimorchi di mezzi autoarticolati.

Gli accertamenti hanno accertato che l’azienda operava ben al di fuori dei titoli autorizzativi dell’attività, violando i limiti di gestione prescritti.

L’intervento dei militari è stato favorito dalla segnalazione di privati e dalla preziosa collaborazione di Polizia Locale e Arpac.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.