• Lun. Ago 15th, 2022

Raccontaci la tua Reggia di Caserta. Conoscere il valore del sito UNESCO per la comunità di riferimento

La Reggia di Caserta contribuisce a diffondere il sondaggio “Raccontaci la tua Reggia di Caserta, formulato dalla società Artfiles – Progetti Strategici per l’Arte e la Cultura.

Il progetto è parte di una ricerca che mette al centro la comunità di riferimento e il modo in cui essa vive il sito: una collaborazione strategica che guarda all’elaborazione del Piano di Gestione UNESCO. Il punto di vista della collettività è prezioso: i visitatori, le associazioni e le imprese del territorio, ma anche il personale del Museo e i cittadini casertani. Le impressioni della comunità di riferimento contribuiranno a definire futuri orizzonti e possibili scenari di questo maestoso Complesso.

La Reggia di Caserta, insieme all’Acquedotto Carolino e al Belvedere di San Leucio, costituisce un patrimonio inestimabile, iscritto nella lista del Patrimonio UNESCO dal 1997.

Il sondaggio sarà diffuso in versione cartacea e digitale, quest’ultima accessibile grazie a un QR code all’interno del Museo e attraverso i canali social e il sito web dell’Istituto. Sarà disponibile presso la biglietteria situata all’ingresso di Piazza Carlo III e presso il punto di noleggio biciclette all’ingresso del Parco Reale.

La compilazione del sondaggio è aperta a tutti e richiede pochi minuti. Le risposte al questionario saranno raccolte in forma anonima e nel rispetto della normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali.

���� Clicca qui per partecipare: https://linktr.ee/artsandtools

L’iniziativa è parte di un progetto finanziato con Legge 77/2006.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa